Prueba

dicembre 31, 2013

Lorem ipsum

Raptors

aprile 15, 2010

La vittoria di ieri notte dei Bulls sancisce un’altra stagione fallimentare per i raptors. Ma quest’anno fa piú male… 50 milioni spesi per Turkoglu, il rinnovo di Bargnani (che non ha demeritato affatto quest’anno), Belinelli in squadra dato come potenziale starter a inizio stagione… e invece si son ritrovati fuori dai playoff. Si guarda giá alla prossima stagione dove sicuramente non ci sará piú Chris Bosh che per il suo ego smisurato vedo abbastanza vicino ai Knicks. Belinelli resta come ultimo della rotazione; anche se si è visto in ripresa in questo finale, probabilmente non ha il fisico per essere uno starter a questo livello, né la costanza nel tiro per diventare una combo guarda “á la” Steph Curry per dirne uno. Bargnani molto migliorato, si punterá su di lui l’anno prossimo e voci di corridoio danno addirittura il turco in partenza…. insomma…. il solito casino in casa Raptors…. avessero preso Messina l’anno scorso almeno avrebbero un allenatore su cui puntare…anche se col casino che sta combinando a Madrid non si puo mai dire!!

Harrison Barnes

aprile 13, 2010

É giá da un po che ne parlano tutti, bé comincio a parlarne un po’ anche io. Su youtube troverete la conferenza stampa con la quale sceglieva North Carolina tra gli 8 migliori college d’America chiamando coach Williams via Skype. Siamo sicuri che cambierá le sorti dei Tar Heels l’anno prossimo. Come descriverlo, bé a parte che si descrive da solo a me ricorda un po’ qualcosa tra Grant Hill e Kevin Durant. 206 cm di grazia, intelligenza e tiro da fuori, é un giocatore che sposterá gli equilibri e che per la sua testa potrebbe decidere di rimanere piú di un anno al college.

Real Madrid, Morris Almond e tante altre…

aprile 13, 2010

Oggi 13 di Aprile, il Real Madrid ha finalmente annunciato l’ingaggio del salvatore della patria, Morris Almond. Numero 1 della NBDL andrá a sostituire probabilmente Kaukenas (anche se Vidal, visto il suo minutaggio potrebbe essere l’altro indiziato). Sará la panacea di tutti i mali del Madrid? Per il sistema messina in realtá un giocatore come Langdon sarebbe stato il piú indicato. Almondo viene chiamato un po’ a fare il Ginobili della situazione, uno che puó togliere le castagne dal fuoco a un equipo che troppe volte abbiamo visto difendere molto bene ma con poche idee in attacco. Vediamo se riuscirá ad ambientarsi.